mercoledì 22 febbraio 2017

RECENSIONE: "Love. Un nuovo destino" di L.A. Casey

Hello wonderful people! Chiamate un esorcista al più presto perché ho uno spiritello cattivello che mi perseguita. I guai non arrivano mai da soli e adesso si ci è messo anche il mal di schiena visto che non posso stare seduta o piegarmi. Quando tendi a sforzarti troppo ecco che... patratan! Una bella ernia non te la toglie nessuno. Qui mi serve la benedizione di un prete. Dunque, accantoniamo discorsi spirituali perché oggi vi parlo di un romanzo che ho letto per la task del mese della Reading Challenge - Un anno di Romance. L'obiettivo era di leggere una storia d'amore ambientata a Parigi o in una città europea e a me è capitato per caso che il libro di cui vi sto per parlare è ambientato a Dublino. Perfetto, no? Love, Un nuovo destino è il primo volume di una serie new adult scritta da L.A. Casey. I protagonisti sono cinque fratelli dal carattere Alfa Dominante della peggior speciale possibile, ma assurdamente adorabili. Leggere per credere. 

Titolo: Love. Un nuovo destino
Autore: L.A. Casey 
Editore: Newton Compton
Pagine: 352
Prezzo: € 9,90 ebook: € 0,99
Dopo aver perso i genitori in un incidente d’auto, Bronagh Murphy ha deciso di tenersi a distanza dalle persone, per non dovere soffrire più in futuro. Non ha amicizie, parla poco con gli altri e gli altri la lasciano stare, proprio come lei desidera. Almeno fino a quando Dominic Slater non entra nella sua vita. Abituato a essere sempre al centro dell’attenzione e ad avere gli occhi di tutti addosso, Dominic non può accettare di essere ignorato. Eppure, a quanto pare, la brunetta dalla lingua tagliente non lo degna di uno sguardo, e questo lo fa impazzire. Tanto che quella ragazza solitaria diventa una vera e propria ossessione, ma l’unico modo per arrivare a lei è trascinarla fuori dall’angolo in cui lei stessa si è infilata…


COSA NE PENSO
In genere odio questo tipo di romanzi. Mi fanno saltare i nervi per un mucchio di cose: la protagonista che parla come una scaricatrice di porto, un protagonista pieno di sé che cerca in ogni modo di conquistare l'unica ragazza che lo maltratta. Sesso, parolacce, volgarità, scenate di gelosia al limite dell'inverosimile e finale da innamorati perfetti. Insomma un romanzo che sembra pieno di stupidi cliché eppure... eppure io l'ho semplice adorato! Questo libro è troppo bello, troppo divertente e troppo pieno di parolacce che stranamente non mi hanno dato alcun fastidio, come accade di solito. Non so, ma penso sia dovuto al fatto che abbia una marcia in più, con due protagonisti assurdi che tengono alta la tensione emotiva per tutto il tempo e in modo simpatico e per nulla stereotipato. Bronagh è la classica protagonista femminile che di solito io detesto per il suo carattere troppo esagerato, con quel suo modo di strafare e parlare, eppure mi ha fatto ridere con quel soprannome dato a Dominic, Facciadiculo. Bronagh vive con sua sorella maggiore Branna che da anni si prende cura di lei, da quando i loro genitori sono morti. E' chiusa, riservata, non dà confidenza a nessuno, a scuola si isola tutto il tempo, non vuole avere amici e non vuole aprirsi per paura di perdere le persone. La morte dei suoi genitori le ha causato questo terribile trauma e a scuola è presa di mira dai bulli. L'arrivo di Dominic e dei suoi fratelli porta scompiglio nella sua vita. Lui tende a stuzzicarla con parole a volte anche pesanti e lei, naturalmente, prende tutto come in un insulto. A lui piace quella ragazza così scontrosa e che lo prende a schiaffi. E' l'unica donna che lo abbia mai respinto, l'unica donna che gli fa provare sensazioni diverse e straordinarie perché, in fondo, Dominic e Bronagh sono molto simili. 

Dominic Slater, ragazze mie... lui è davvero tanto roba. Assieme al suo gemello Damien è l'ultimo di cinque fratelli. Ryder, Alec, Kane, Dominic e Damien mi hanno fatto battere il cuore con la loro arroganza e mascolinità. Cinque fratelli cresciuti da genitori crudeli ed egoisti in un mondo fatto di sangue e di violenza. Ognuno di loro è coinvolto in affari loschi per colpa dell'uomo che ha ucciso i loro genitori. Dominic combatte sul ring ed è soprannominato Furia per via della potenza dei suoi colpi. E' sempre pieno di lividi e tagli ma a Bronagh non dispiace. Nonostante il loro rapporto iniziale, fatto di insulti pesanti, di sfide continue e di tira e molla, vogliono provare a stare insieme per costruire le basi di una relazione duratura perché hanno perduto la testa l'uno per l'altro. Nel senso letterale del termine. Non è facile all'inizio trovare un punto di incontro perché hanno un carattere molto simile. Bronagh è immatura e permalosa, Dominic è estremamente geloso e basta un non nulla per perdere la pazienza e fare a botte. Insomma, una coppia davvero esplosiva. Bronagh e sua sorella, e Dominic e i suoi fratelli diventeranno un'unica grande famiglia. Una famiglia un pò anomala visto che tutti si fanno gli affari degli altri e sono sempre lì a metter bocca e a prendersi in giro, ma pur sempre una famiglia che si vuol bene e che si protegge le spalle a vicenda. Momento di suspense verso il finale con un colpo di scena che riguarda uno dei fratelli. Il mio preferito dei fratelli? Tutti quanti! 

Anime Gemelle è una novella di novanta pagine dedicata a Bronagh e Dominic che avviene tre anni dopo la fine del primo volume. E' divertente e molto hot, con un pizzico di romanticità che non guasta, perché Dominic, con le sue battutacce, sa essere un gran tenerone. E' il ventunesimo compleanno di Bronagh e lui organizza una giornata speciale per la sua fidanzata. Devo dire che un paio di volte Bronagh mi ha fatto saltare i nervi e Dominic ha un'infinita pazienza nel sopportarla. A un certo punto del racconto succede qualcosa che manda su tutte le furie Dominic e anche se, il suo modo di esporre il suo pensiero non mi è piaciuto per niente (lo avrei volentieri preso a pugni), è stato il momento migliore per farle capire una volta per tutte di crescere e assumersi le sue responsabilità perché qualcosa nel loro rapporto sta per cambiare. Non vi dirò altro, ma se lo avete letto sapete già di cosa sto parlando. 
PER CONCLUDERE
Se non lo avete ancora capito il romanzo mi è piaciuto davvero un sacco. Sono rimasta sorpresa persino io! Anche lo stile dell'autrice, così diretto e semplice, l'ho apprezzato perché si conforme con tutta la storia. Il linguaggio utilizzato in alcuni casi è molto forte, pieno di parolacce (valo lo stesso per le pochissime scene di sesso) perché Dominic e Bronagh hanno un carattere particolarmente litigioso ma lei, con i suoi modi da maschiaccio, rimane sempre fedele e se stessa. Anche i personaggi secondari composti dai fratelli di Dominic e da Branna, la sorella di Bronagh, sono una gabbia di matti, a volte al limite dell'esagerazione. Botte e litigi sono all'ordine del giorno, sopratutto da parte delle donne. Ve l'ho detto, questo è il classico romanzo che io detesto, ma stavolta proprio no

BELLISSIMO

La serie è composta da:
1. Love - Un nuovo destino
1.5 Love - Anime Gemelle
2. Love - Un incredibile Incontro
2.5 Love - Love - Amori Perduti
3. Love - Un pensiero infinito
3.5 Love - Come cuori lontani
4. Love - Fidati di me
4.5. Love - Più forte dell'amore (uscita 17 marzo 2017)
5. Damien (uscita prevista in America entro l'anno)
5.5 Alannah
6. Brothers

⇓⇓⇓⇓
Ebbene mie care, cosa ne pensate? Avete conosciuto i fratelli Slater? Vi sono piaciuti? Vi aspetto nei commenti. Ci rileggiamo venerdì con una super recensione. Ciao 👯

6 commenti:

  1. Violeeet, non mi mollare, pleaseeee <3 <3 <3
    Sapevooo che saresti impazzita per gli Slater! :D Tu lo sai come la penso, è tutto sbagliato questo romanzo, ma alla fine m'è piaciuto lo stesso, difetti inclusi ahahahah xD La novella però non voglio leggerla, vorrei anche saltare la storia di Alec per fiondarmi su Kane, ma poenso che farò la brava e li leggerò in ordine ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come vuoi saltare la storia di Alec?!! Tu sei matta!!
      Io li amo, tutti quanti, con tutti i difetti. Non lo avrei mai detto ;D
      La novella la devi leggere assolutamente, niente di quello che pensi. Io pensavo fosse noiosa ma Dominic stupisce sempre ^-*
      P.S. Cerco di non mollare >_<

      Elimina
  2. a me invece aveva deluso. Troppo volgare, troppo violento e poco convincente. Questa volta siamo in disaccordo ihihih

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo, infatti in genere detesto questo tipo di romanzo sopratutto per lo stile di scrittura. Questo non so, mi è piaciuto tanto *-*
      E stavolta la pensiamo proprio diversamente ahahahah ;D

      Elimina
  3. Ciao Violet! Io sono rimasta davvero sconcertata da questa lettura, non ho trovato niente da salvabile perché ho trovato assurda Bronagh in tutto e per tutto, e in più ho trovato volgare molte parti ç.ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, ti capisco perfettamente. Di solito odio questi libri ma stavolta no ;D

      Elimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^