venerdì 16 settembre 2016

RECENSIONE: "Torna da me" di Mila Gray

Lettori carissimi, questi giorni per me sono letteralmente volati. Ho recuperato un paio di post che dovevo pubblicare già la scorsa settimana e scritto qualcosa di nuovo. Anche la prossima settimana sarà così intensa perciò preparatevi perché sta per arrivare un giveaway davvero interessante! E come ogni venerdì che si rispetti qui su Libri D'incanto vi lascio con una bella recensione. Torna da me di Mila Gray è il primo volume della duologia military romance Come Back to Me pubblicato dalla De Agostini il 12 luglio scorso per la collana BookMe. Questo libro è capitato in un periodo molto particolare perciò spero che questa recensione vi aiuti a capire un pò cosa ha significato per me, e venite a conoscere la meravigliosa storia d'amore tra Jenna e Kit. 

Titolo: Torna da me (Serie Come Back to Me #1)
Autore: Mila Gray
Editore: Bookme
Pagine: 320
Prezzo: € 12,90 ebook: € 4,99
Un'auto militare ferma sotto casa alle sette del mattino. Non può significare nulla di buono, soprattutto se sia tuo fratello che l’amore della tua vita sono soldati impegnati in una rischiosa missione in Afghanistan. Quando Jenna Kingsley, diciott'anni appena compiuti, occhi verdissimi e un viso tutto lentiggini, apre la porta al cappellano dei Marine in alta uniforme, il mondo le crolla addosso in un istante. Mentre il cuore batte a mille, il suo pensiero vola all'estate appena trascorsa. Quella in cui lei e Kit, migliore amico di suo fratello Riley, sono caduti l’una nelle braccia dell’altro. Sono anni che Jenna stravede segretamente per Kit, bello e sexy da togliere il fiato, e proprio adesso che lui ha scoperto di ricambiarla, l’idea di perderlo è insopportabile. E pazienza se il padre, l’inflessibile Colonnello Kingsley, non fa mistero dell’odio che, per motivi mai davvero chiariti, nutre per il ragazzo. Mentre Jenna si prepara a ricevere la tragica notizia dalle labbra del cappellano, un’unica, atroce domanda le martella in testa: chi dei due è morto? Suo fratello Riley oppure Kit?

COSA NE PENSO
Purtroppo questo romanzo è capitato in un periodo un pò "frenetico". Esattamente dopo la pausa del blog, quando pensavo di rilassarmi con un sacco di letture che avevo a disposizione. Mi è dispiaciuto tantissimo non averlo saputo apprezzare all'inizio ma in seguito la storia si è rivelata assolutamente bellissima. Dopo le prime quaranta pagine mi sono bloccata perché la storia procedeva in modo lento e senza colpi di scena, il classico inizio di un amore senza nulla di speciale. Per questo non sono più riuscita a continuare, mi era venuto un bel blocco del lettore. Fortunatamente, passato quel periodo, ho ripreso in mano il libro e procedendo nella lettura la storia si è rivelata il completo opposto, con una protagonista coraggiosa e un bad boy dall'animo romantico. Il primo capitolo inizia decisamente col botto. Jenna una mattina si sveglia e alla porta di casa trova un uomo che conosce molto bene, con indosso un'uniforme della Marina Militare. Tra pochi minuti il suo mondo sta per essere distrutto completamente e lei non ha alcuna intenzione di aprire quella porta. Il suo ragazzo Kit e suo fratello maggiore Riley sono soldati impegnati in una missione in Afghanistan e l'uomo alla porta, con gli occhi lucidi, è senza dubbio venuto per darle una brutta notizia, di quelle terribili che hanno da sempre infestato i suoi incubi. Ed è così che rimaniamo in sospeso per buona parte del romanzo mentre conosciamo la storia d'amore tra Jenna e Kit raccontata con punti di vista alternati. Jenna è una ragazza diciottenne che frequenta una scuola cattolica assieme alla sua migliore amica Didi. La sua famiglia è molto lontana dall'essere perfetta. In casa si respira sempre un'aria di massima allerta, suo padre non è un uomo accondiscendente ma molto autoritario che non permette ai figli di vivere, di essere liberi e spensierati. Inoltre prova un odio viscerale nei confronti di Kit e questo Jenna lo sa perfettamente. Lei ama Kit. E' sempre stata innamorata di lui da quando era ragazzina e lui era diventato il migliore amico di suo fratello. Anche Kit ha sempre provato qualcosa per quella ragazza chiusa e un pò timida, sempre invisibile rispetto agli altri.

Jenna ha imparato a restare sempre in silenzio, e nonostante ami suo fratello, si sente tradita da lui per averla lasciata da sola a gestire le ire del padre e a trattenere la compassione per la madre. Lei ama recitare e solo sul palco può essere veramente se stessa. Ma le sue aspirazioni e i suoi sogni sono frenati dal padre. Kit ha capito che quella ragazza si nasconde dietro una maschera, una corazza che usa per proteggersi da un padre padrone. Al contrario di Jenna Kit ha una famiglia speciale. Suo padre è un cappellano militare che ha ritrovato Dio dopo la morte della moglie, e ha un sacco di cugine femmine che lui adora. Non conosce il motivo per cui il padre di Jenna lo odi così tanto per questo la loro relazione viene vissuta in punta di piedi, con la paura di inimicarsi il suo migliore amico o essere "ucciso" dal padre. Nasconderanno la loro storia per diverso tempo finché lui e Riley vengono spediti in Afghanistan per una missione all'apparenza tranquilla, ma che in un attimo cambierà le loro vite per sempre e in modo definitivo. Così ci ritroviamo al punto iniziale. L'uomo alla porta sta per comunicare la morte di Kit o di Riley? Per quanto si capisce già dal principio, ho amato la storia di Jenna e Kit perché è speciale, perché la nascondono agli occhi del mondo con tanti sotterfugi e si amano profondamente in modo viscerale. Di solito sto alla larga dai military romance proprio perché narrano di amori complicati e drammatici che ti spezzano il cuore. Ma questo... questo davvero è un romanzo bellissimo. L'unica pecca è che avrei preferito un miglior chiarimento tra Jenna e suo padre. Insomma dopo che quest'uomo si è comportato in modo terribile (per carità senza violenza) con la sua famiglia per tanti anni un minimo di perdono in ginocchio doveva pur esserci. 
PER CONCLUDERE
Lo stile dell'autrice è molto curato e piuttosto scorrevole. Si concentra molto sui due protagonisti e i dialoghi risultano sempre efficaci ed emozionanti. Il padre di Jenna è un uomo insopportabile che rovina la vita della sua famiglia senza importargliene, eppure c'è un perché dietro tutto questo e a un certo punto della storia è facile intuirlo. Non è soltanto un romanzo che parla d'amore, ma parla di legami famigliari e di dolore con un'accortezza che scalda il cuore. E' impossibile davvero impossibile non tifare per Kit e Jenna e per la salvezza del loro amore. Preparate i fazzoletti perché è un libro molto emozionante con un finale davvero dolce e significativo. 

BELLISSIMO

↓↓↓↓
La mia settimana si conclude qui, carissime. Fatemi sapere cosa ne pensate del libro e se lo avete già letto o vi piacerebbe farlo. Io ve lo consiglio caldamente, è davvero un libro speciale. Per le chiacchiere ci rileggiamo nei commenti. Buon fine settimana. Hasta lunes! 

12 commenti:

  1. Ciao tresor :3 Come sai ero indecisa se leggerlo o meno, per via della giovane età della protagonista, però io adoro i military romance e la tua non è la prima recensione positiva che leggo, quindi credo proprio che alla fine gli concederò una chance ^_^ La cover originale è veramente bella, già da sola mi avrebbe convinto eheh :3 Un bacioneeee e buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bella! Non ti far problemi sull'età. Questo tipo di libri meritano sempre e poi so che a te piacciono tanto quindi te lo straconsiglio ^-*
      La cover originale non mi fa impazzire >_<

      Elimina
  2. Questo libro mi ha emozionata tantissimo *-* Una lettura romantica, intensa che ti fa sognare ad occhi aperti. Consigliatissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nicky! Sono contenta che la pensiamo uguale ^-*

      Elimina
  3. Devo assolutamente recuperarlo al più presto! Avevo già letto altre recensioni positive a riguardo, ma dopo la tua non posso attendere oltre. Sono sicura che lo adorerò <3
    Buon week-end!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo adorerai, ne sono convinta. E t'innamorerai di Kit *-*
      Un abbraccio, bella!

      Elimina
  4. Ciao Violet! Anche a me è piaciuta molto come lettura, l'ho trovata una storia dolcissima, romantica e seppur con qualche cliché riguardo l'ambito militare, ho apprezzato ugualmente la storia. Un primo amore che non si scorda mai! L'epilogo forse lo avrei preferito più incentrato su loro due...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto bene, Jes. Un pò cliché nel suo genere ma la storia va bene ^-*
      Romantica e un pizzico passionale *-*
      Anch'io avrei voluto un epilogo migliore...

      Elimina
  5. uffa, non mi ispirava e adesso invece mi hai fatto venire voglia di leggerlo. Ma finisce con questo o prosegue?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come non ti ispirava!! Non è da te, lo sai?!
      Prosegue con la storia della sua migliore amica ^-*

      Elimina

Caro lettore, leggere un tuo commento è per me una cosa preziosissima. Se il post ti è piaciuto lascia un segno del tuo passaggio, prometto che ti risponderò presto, e se ti va condividilo su Google+.
P.S. Se volete affiliarvi con Libri D'incanto mandatemi una mail o lasciate un commento nella sezione del menù "Affiliazioni". Non nel post, per favore.
P.P.S. Se volete farmi conoscere i vostri giveaway mandatemi semplicemente una email. Grazie ^-^