giovedì 19 ottobre 2017

RECENSIONE: "Baciami ancora una volta" di Whitney G.

Buongiorno wonderful people. Siamo già a giovedì, da non crederci. Questa settimana sta letteralmente volando e sono tanto contenta, non vedo l'ora che arrivi sabato. Dunque, oggi vi parlo del romanzo Baciami ancora una volta di Whitney G, che ha pubblicato, sempre per Newton Compton, il romanzo Splendido Dubbio, inizialmente suddiviso in tre parti. Amo la cover. L'ho amata dal primo momento che l'ho vista e mi rende così triste non avere una copia cartacea perché farebbe la sua bella figura su uno scaffale della libreria. Aspetto notizie dalla casa editrice che sicuramente ci farà questo regalo. Bando alle ciance, vi parlo dell'amore tra un pilota irresistibile e una hostess combina guai, di Jack e Gillian, per intenderci, una coppia esplosiva! 

Titolo: Baciami ancora una volta Serie: Turbulence #1
Autore: Whitney G.
Genere: Contemporary romance - Adult Fiction - Erotico
Editore: Newton Compton
Pagine: 412
Prezzo ebook: € 5,99
Prendimi. Baciami. Ancora e ancora.Ci siamo incontrati sotto una nuvola di cliché: un ragazzo incontra una ragazza. Un ragazzo seduce una ragazza. Un ragazzo va a letto con una ragazza. La nostra storia avrebbe dovuto concludersi un attimo dopo essersi salutati per andare per la nostra strada. Ma poi ci siamo incontrati ancora... E nessuno dei due è riuscito ad allontanarsi. Le nostre regole erano semplici.La nostra passione era scandalosa. I nostri cuori dovevano essere al sicuro... Ma quando trovi qualcosa di così divorante, di così inebriante e inesorabile, sei pronto a rischiare tutto quello che hai, anche se sei destinato a bruciare. Questi siamo noi. Questo è il nostro amore scombinato.

COSA NE PENSO
Questo romanzo è il classico esempio di come una bella cover può attirare il lettore più della trama stessa. Ringraziando il cielo, il libro si è rivelato letteralmente stupendo dall'inizio alla fine. Una storia originale che a un certo punto sorprende per il suo colpo di scena e per come l'autrice abbia dato un tocco di realtà agli eventi. Leggere per credere. Gillian è una hostess, vive a New York e il suo lavoro le permette di visitare, anche se fugacemente, tutti i luoghi del mondo. Possiede un blog dove riversa tutte le sue frustrazioni sia in ambito lavorativo che personale, troppo personale. Ha un solo follower che non perde occasione di riempirla di offese. Gillian ha una famiglia numerosa ed è la sorella più piccola, purtroppo viene spesso denigrata dai suoi genitori e dai suoi fratelli per non aver raggiunto un lavoro stabile e di successo. Durante una festa conosce Jack Weston, un uomo bellissimo dal fascino irresistibile e dalla lingua tagliente. Un uomo che vive di costanti alti e bassi e che non si fida di nessuno. Scontroso, insopportabile, pieno di sex appeal e molto enigmatico, Jack si rivela una persona impossibile, sopratutto dopo aver scoperto cosa Gillian ha combinato al suo appartamento. Ma questa è una storia che dovete scoprire da sole. 

mercoledì 18 ottobre 2017

W...w...w... Wednesdays #33

Ben tornate mie carissime amiche. Fa caldo. 27° tutti i giorni mi sembrano un pò troppi per il mese di ottobre. Sì, abbiamo avuto sempre belle giornate ottobrine negli anni ma non così e devo dire che io mi ci trovo benissimo. Se fosse così tutto l'anno sarebbe una meraviglia, però se amate il freddo rallegratevi perché tornano le basse temperature già a partire dal fine settimana. 
Tornando a noi, non sono sparita, mi sono giusto assentata un paio di giorni perché non ho avuto tempo di preparare alcun post, ma voi lo sapete già, non devo sempre darvi spiegazioni che nemmeno vi interessano, vero? Oggi torna la rubrica del mercoledì che ci piace tanto, quella che ci tiene aggiornate settimanalmente sulle letture. Sto parlando della Www Wednesdays. Come sempre vi invito a partecipare e vi mostro quali sono i romanzi che mi hanno fatto compagnia (e che mi faranno) in questi giorni. 

Le regole sono:
1) What are you currently reading? ------> Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? ------> Cos'hai appena finito di leggere?
3) What do you think you'll read next? ------> Cosa pensi leggerai in seguito?

uppix uppix uppix uppix
COSA STAI LEGGENDO?
In realtà non l'ho ancora iniziato ma vorrei leggere Alakim - Le regole del gioco di Anna Chillon. Avevo letto il primo volume lo scorso anno (clicca qua) e mi era piaciuto un sacco, poi quest'estate è uscito il terzo della serie e quindi voglio recuperare. Inoltre devo portare a termine una task della challenge di questo mese (leggi un paranormal romance) e, anche se la scelta era molto vasta, ho preferito puntare sul libro della Chillon. Amo il suo modo di scrivere e soprattutto amo le sue storie crude ed erotiche.

sabato 14 ottobre 2017

REVIEW TOUR: "Possession - Rovina" di Valentina C. Brin - Recensione

Ben tornate carissime e buon sabato. Com'è andata la vostra settimana? La mia lunga, intensa e tortuosa ma sono contenta di essere arrivata alla fine. Dunque, oggi vi parlo di un romanzo uscito da pochissimo, soltanto da un paio di giorni, e che mi ha distrutta emotivamente come nessun altro. Sto parlando di Possession - Rovina della bravissima autrice Valentina C. Brin, secondo e conclusivo volume della serie spin-off Obsession Saga iniziata con Possession - Ascesa (clicca qua). Un historical romance che lascia il segno e che ci trasporta ancora una volta nel mondo oscuro di Charles Rochester, il temibile duca di Norfolk, e ci racconta la sua storia d'amore con il dolce e fragile Dorian. Questa è l'ultima tappa del Review Tour e sono contenta di averne fatto parte perché questo libro ha lasciato dentro di me un segno indelebile. Se non mi credete leggete la mia recensione delirante. 

Titolo: Possession - Rovina Serie: Obsession saga #2.2
Autore: Valentina C. Brin
Genere: M/M historical dark 
Editore: Self-publishing
Pagine: 295
Prezzo: € 13,00 ebook: € 2,99
Data di uscita: 12 ottobre 2017
Acquistalo su: Amazon
Londra, 1687. Sono trascorsi sei anni da quando Charles Rochester, duca di Norfolk, ha ucciso. I suoi peccati sono stati sepolti e adesso ha tutto ciò che ha sempre desiderato: una posizione di prestigio a corte, un’amante bella e manipolabile e, soprattutto, l’amore incondizionato di Dorian, il servo che gli ha rubato il cuore. Ma quando la ruota del destino comincia a girare, il mondo perfetto di Charles inizia a sgretolarsi. Un nuovo nemico ha giurato di distruggerlo ed è deciso a colpirlo sfruttando la sua debolezza più grande: i sentimenti che nutre per Dorian. Adesso l’uomo che ama è anche colui che potrebbe rovinarlo e, se non starà attento, i segreti che ha protetto per tutti questi anni potrebbero venire a galla. È arrivato il momento di decidere cosa conta di più: l’amore o il potere. Non si può mentire per sempre. Il sangue versato ha un prezzo. Ed è ora di pagarlo.

COSA NE PENSO
Voglio piangere. Voglio buttarmi in acqua e non riemergere mai più. Voglio scivolare nella tana del bianconiglio e sbatterlo in faccia al muro. Voglio scoccare la freccia di Robin Hood e colpire in fronte il principe Giovanni. Voglio tirare un secchio d'acqua alla Bella Addormenta e dirle di darsi una svegliata. Ecco, il mio stato emotivo è attualmente questo. Questo romanzo mi ha distrutta e senza dubbio è uno dei libri più belli letti quest'anno. Parla di un amore struggente e ossessivo, un amore platonico ma impossibile, un amore che supera tanti ostacoli ma con molta fatica. Un amore che si spinge al limite delle sue possibilità e che si tiene aggrappato a un filo con i denti e con le unghie. Nel finale di Possession - Ascesa abbiamo lasciato i nostri due giovani amanti, Charles e Dorian, insieme, davanti... un futuro incerto. Sono passati sei anni dai fatti di sangue che hanno terrorizzato i pochi abitanti di Norfolk House. Charles è sempre avido di potere e ora il suo sogno è quello di raggiungere la corte del re, di farsi una posizione prestigiosa dal quale più nessuno potrà spodestarlo, al fianco della sua amante Helena e tenendo nascosta la relazione con l'uomo che gli ha rubato l'anima, il suo servo Dorian. Dorian è ignaro delle vere intenzioni di Charles, l'unica cosa che sa è quanto dolore dovrà ancora sopportare. Charles ha una relazione con Helena e a lui vengono concessi attimi rubati tra le mura di Norfolk House. Dorian è buono, dolce, sensibile e follemente innamorato del suo signore. La gelosia che prova è divorante, è un dolore che gli stringe il cuore fino a spezzarlo, fino a distruggerlo completamente, eppure non può fare a meno di amarlo e di accettare una vita di sacrifici d'amore pur di stare acconto al suo signore.

mercoledì 11 ottobre 2017

RECENSIONE: "Dare to Love" di Rosa Campanile

Buon pomeriggio carissime. E' passato più di un anno e mezzo dalla lettura di Die Love Rise (clicca qua) il romanzo che ha segnato il debutto nel mondo del selfpublishing della mia amica Rosa Campanile, amministratrice del blog Briciole di Parole. Ebbene, oggi vi parlo della novella che fa parte di questa splendida serie, ambientata in un mondo post-apocalittico, dove un virus letale ha trasformato gli uomini in zombie. Dare To Love è la storia di Eric ed Eve che abbiamo avuto modo di conoscere nel finale di Die Love Rise. E preparatevi... perché sta per arrivare il terzo capitolo della serie. Manca giusto qualche settimana. Oh Joe Collins ♥

Titolo: Dare to Love Serie: Die Love Rise #1.5
Autore: Rosa Campanile
Genere: Romance - Post-apocalittico
Editore: Self - publishing
Pagine: 76
Prezzo: € 0,99
Cover: Dedalo MADE
Data di uscita: 2 ottobre 2017
Dopo aver perduto coloro che amava durante la Diffusione, Eve Lucas trascorre i suoi giorni nella Città Sicura di Savannah prendendosi cura degli altri sopravvissuti, mettendo il benessere del prossimo prima del suo. Ma c'è qualcuno che si prende cura di lei?Il soldato speciale Eric Smith è attratto da Eve, dalla sua bellezza e dalla sua bontà d'animo, un balsamo curativo per il suo cuore solitario. Nonostante capisca che la donna non desidera averlo intorno, Eric è testardo e non molla. La sua dolce ostinazione basterà a far sì che Eve osi tornare ad amare?

COSA NE PENSO
Non amo le novelle. Non sono proprio il mio forte e spesso non ne capisco l'utilità. Per fortuna ci sono quelle rare eccezioni in cui la novella sia quasi necessaria, o d'obbligo, pensatela come volete, per saperne di più su quei personaggi che alla fine sono apparsi interessanti e che ci hanno messo una certa curiosità. Per questo sono molto felice che l'autrice abbia dedicato uno spazio a due personaggi che mi avevano conquistata già da subitoAbbiamo conosciuto Eric ed Eve soltanto verso la fine di Die Love Rise. I fatti si svolgono nella Città Sicura di Savannah dove alcuni abitanti vivono in pace dopo essere scampati al virus che ha trasformato gli uomini in morti viventi. Eric ed Eve sono due sopravvissuti. Eric è un uomo dal fisico possente, un soldato che ha visto la morte da vicino, molto vicino. Eppure ha un animo gentile e il suo sorriso porta buonumore. Il suo unico punto debole è Eve, una donna che dedica la vita al volontariato. Dopo aver perduto tutti i suoi cari Eve ha chiuso il suo cuore all'amore anche se, uno sguardo di quel soldato, torna a farlo battere con forza e i suoi tentativi di ignorarlo diventano quasi impossibili. Stargli lontano è l'unico modo per proteggersi, ma Eric è tenace e proverà con tutte le sue forze a infonderle coraggio e credere in un futuro migliore. 

lunedì 9 ottobre 2017

Anteprime Newton Compton dal 9 al 15 ottobre!

Ben tornate carissime e buon lunedì. Sole, sole, sole e sole. Oramai qui non piove più, continuiamo ad avere il problema dell'acqua e quel poco di sanità mentale scivola via. Oggi per me sarà una giornata piuttosto lunga perché tornerò a casa solamente per ora di pranzo. Ah, non vedo l'ora che sia questa sera per potermi mettere sotto le coperte. 
Come avete trascorso il weekend? Io ieri mattina mi sono svegliata con un mal di testa pazzesco, ci sono volute delle ore prima che andasse via. Nemmeno la domenica ho pace, voglio dire, l'unico giorno in cui posso rilassarmi sul serio, mi sveglio in preda al nervosismo. Ma vabbè, oramai ci sto prendendo l'abitudine. 
Dunque, come ogni lunedì che si rispetti vediamo insieme quali sono le uscite della settimana, questa volta rigorosamente in casa Newton Compton. Siete pronte? Buone letture!
IN EBOOK
Titolo: Vorrei averti qui per sempre Serie: Vicious Cycle #3
Autore: Katie Ashley
Editore: Newton Compton
Pagine: 336
Prezzo: € 5,99
Data di uscita: 9 ottobre 2017

Da quando suo padre è stato assassinato in servizio, l'agente Samantha Vargas è determinata a sconfiggere i criminali della droga. Quando il suo partner accetta il caso degli Hells Raiders, Samantha accetta di andare sotto copertura con lui fingendosi la sua donna, ma si ritrova ad essere attratta dall'uomo su cui sta indagando.
Benjamin "Vescovo" Malloy ha lavorato duramente per costruirsi una posizione sia dentro che fuori dal mondo dei biker. Di giorno lavora come meccanico, e trascorre le notti a ricostruire motociclette con la speranza di possedere un giorno un'officina tutta sua. Dopo aver preso sotto la sua ala uno dei nuovi membri del club, il Vescovo si scopre sempre più attratto dalla sua ragazza.
Anche se ha deciso di abbattere i Raiders, Samantha scopre che il loro mondo non è l'inferno che pensava. E quando la posta in gioco si alza, rischia di perdere molto di più del suo cuore.
Titolo: Violet Serie: The Fowler Sisters #1
Autore: Monica Murphy
Editore: Newton Compton
Pagine: 400
Prezzo: € 2,99
Data di uscita: 10 ottobre 2017

Ho sempre vissuto facendo quello che ci si aspettava da me. Sono la figlia di mezzo, la figlia responsabile. Quella che ha affrontato un grande pericolo ed è sopravvissuta. Quella che si è dedicata agli affari dell'impero di famiglia. Quella che ha conosciuto un uomo ambizioso e si è innamorata. Avremmo dovuto dirigere la Fleur Cosmetics insieme, io e Zachary.
Invece ha avuto una promozione e mi ha lasciata a mangiare la polvere. Forse è stato meglio così, vista la sua slealtà e la sua tendenza a guardare le altre donne. E in ogni caso c'era un altro uomo che il destino aveva deciso di farmi incontrare. Anche lui con una grande sete di successo, proprio come Zachary, forse anche di più. Neanche lui ha scrupoli. E tutto quello che lo circonda è un mistero. Non so niente di Ryder McKay, tranne che mi fa sentire cose che non ho mai provato prima.
Un momento rubato, un bacio, un tocco... e sono in trappola. Ryder è come una droga potente, e io sono come una tossicodipendente che non vuole guarire. Mi dice che le sue intenzioni non sono pure, e gli credo. Ma per la prima volta nella mia vita non mi importa. Sono disposta a rischiare di perdere tutto pur di stare con lui. Compreso il mio cuore. La mia anima. Tutto.

venerdì 6 ottobre 2017

RECENSIONE: "Odioamore" di Penelope Ward

Buongiorno carissime. Finalmente ce l'ho fatta. Sono settimane che provo a scrivere questa recensione ma ogni volta è stata per me una grande fatica. Io ho amato questo libro. Con tutto il cuore. Ma riuscire a esprimere le emozioni che mi ha fatto provare non è stato facile. Nei confronti di questo romanzo ho avuto un tremendo "blocco del recensore". Giuro. Una cosa mai capitata prima. Ho letto il libro ad agosto, per la miseria! Se Penelope Ward continua ancora a farmi questo effetto sono guai seri. Dopo Non avrai segreti, e Bastardo fino in fondo, scritto a quattromani con la collega Vi Keeland, è la volta di Odioamore. La storia d'amore di Amelia e Justin, lui in particolare apparso in un altro romanzo della Ward che verrà pubblicato in Italia. Noi non vediamo l'ora, vero? E speriamo che la Newton si decida a pubblicare Odioamore in cartaceo visto che al momento è disponibile soltanto in ebook. Un vero peccato.

Titolo: Odioamore Serie: autoconclusivo
Autore: Penelope Ward
Genere: New Adult - Contemporary Romance
Editore: Newton Compton
Pagine: 280
Prezzo ebook: € 4,99
Condividere una casa per le vacanze con un coinquilino sexy da morire dovrebbe essere un sogno che diventa realtà, giusto? Non se si tratta di Justin... l'unica persona che abbia mai amato... e che ora mi odia. Quando mia nonna è morta e mi ha lasciato metà della casa sull'isola di Aquidneck, c'era una trappola: l'altra metà appartiene al bambino che ha aiutato ad allevare. Lo stesso bambino che si è trasformato nell'adolescente a cui ho spezzato il cuore anni fa. Lo stesso adolescente che ora è un uomo con un corpo mozzafiato e una personalità complicata. Non lo vedevo da anni, e ora ci ritroviamo a convivere perché nessuno dei due è disposto a rinunciare alla casa. La cosa peggiore è che non è da solo. Ho capito presto che c'è una linea sottile tra amore e odio. Ho potuto guardare attraverso quel sorriso arrogante. Il ragazzino che conoscevo è ancora lì sotto. E anche il nostro legame. Proprio ora che non posso averlo, non l'ho mai desiderato di più.

COSA NE PENSO
Ho letto questo libro in soli due giorni, per me un record assoluto. Non capita spesso. Avrei potuto leggerlo in poche ore ma preferisco godermi una giornata di ansia e attesa tra la prima parte del romanzo e l'altra. Sono sicura che molte di voi non avrebbero aspettato così tanto. Io no. Io amo la suspense mentale. La voglia di tornare da quei personaggi che mi hanno fatto innamorare e patire le pene dell'inferno per tutta la durata di lettura. Oh come si soffre. Se non vi siete immersi nel libro non ne avete la più pallida idea. Molti anni fa Amelia e Justin erano amici. Lui aveva conquistato il suo cuore e lei era diventata per lui tutto il suo mondo. Amelia deve tutto a sua nonna. La donna ha cresciuto quella nipotina insicura e timida dopo la separazione dei suoi genitori. Justin è il ragazzino a cui la nonna bada per colpa di una madre e un padre assenti. Justin e Amelia passano tutto il loro tempo insieme creando un legame di amicizia forte e duraturo. E si amano come due giovani della loro età dovrebbero amarsi, ma la timidezza e la paura di un rifiuto li fa desistere dal dichiararsi l'un l'altro. Un giorno la loro amicizia si spezza. Amelia scopre che Justin le ha tenuto nascosto per molto tempo un terribile segreto e non potendo perdonare l'amico decide di fuggire via, a casa del padre in un'altra città. Sono passati nove anni da quel giorno e Amelia ha appena ricevuto la notizia che, per volontà della nonna ormai deceduta, lei e Justin dovranno condividere una proprietà, proprio la stessa in cui sono cresciuti da bambini, quella bellissima casa sulla spiaggia di Newport, tra risate e il dolce suono della chitarra di Justin. Amelia e Justin non si sono più visti. Non sanno più nulla dell'altro da molto tempo. Vivere insieme a Justin Banks non è mai stata un'ipotesi da prendere in considerazione, nemmeno per l'estate. 

giovedì 5 ottobre 2017

RECENSIONE: "Devotion" di Estelle Hunt e Lidia Calvano

Buongiorno carissime del mio cuore, oggi vi parlo di Devotion il secondo volume della duologia Rehab scritta da Estelle Hunt e Lidia Calvano già autrici di diversi romanzi. Lo scorso anno avevo letto e recensito Rehab (qui) una storia d'amore travagliata e complessa che mi aveva lasciato dentro tante emozioni contrastanti. Oggi vi propongo la storia di Adam, personaggio che abbiamo già incontrato nel primo volume in un paio di occasioni (tutte memorizzate nella mia mente) e quella di Ethan e Amber. Questo trio di ex migliori amici ci trasportano in un mondo anticonvenzionale, quello del menage a trois. Pronte per conoscere la loro storia? 

Titolo: Devotion Serie: Rehab #2
Autore: Estelle Hunt e Lidia Calvano
Editore: Selfpublishing
Pagine: 330
Prezzo: € 2,99
Rimaneva immobile, saettando con gli occhi dall’uno all’altro mentre la accerchiavano e la avvicinavano. Il letto sprofondò sotto il loro peso, il respiro di Amber accelerò, i capezzoli si indurirono e le gambe cedettero alle voglie inespresse, schiudendosi in un invito. Adam a destra e Ethan a sinistra. Li aveva entrambi vicini, come avrebbe dovuto essere fin dall’inizio.”
C’era stato un tempo in cui tutto il mondo si riduceva a loro tre, i migliori amici mai esistiti sulla faccia della terra: Adam il ribelle, Ethan il generoso e Amber, la ragazza di cui entrambi si erano innamorati. Poi il destino aveva mescolato le carte, le strade si erano divise e Adam era rimasto escluso da tutto, dall’amicizia, dall’amore, dalla famiglia.
Ora Adam sta tornando, per riprendersi quello che sente appartenergli di diritto. Ha reinventato la sua vita, è andato avanti grazie alla rabbia e all’ostinazione, partendo di nuovo dal nulla. È un uomo che non crede più in niente, che ha come unico punto fermo la passione mai sopita per quella ragazza dai capelli di fuoco.
Ma il “ribelle” ha fatto i conti senza il suo vecchio amico, senza la donna in cui Amber si è trasformata e persino senza se stesso.
COSA NE PENSO
Adam è un personaggio che nel romanzo precedente è apparso in un paio di scene, scene abbastanza forti, eppure quella sua ambiguità perversa mi aveva affascinato moltissimo. Non credevo che le autrici avrebbero raccontato la sua storia, per questo sono rimasta piacevolmente sorpresa. E la trama mi aveva attratto fin da subito... anche se non sono una fan dei menage a trois. Mi intrigano e spaventano allo stesso tempo, convinta che una relazione non possa funzionare a quel modo. Devotion purtroppo me ne ha dato la conferma. Ethan e Amber si conoscono fin da ragazzini, sono cresciuti assieme, e ormai sono fidanzati da tanti anni. Sono follemente innamorati l'uno dell'altro e tra le lenzuola vivono una passione intensa e sfrenata, ma tra loro c'è sempre stato un ostacolo, un ostacolo che con il passare del tempo hanno cercato con tutte le forze di dimenticare. Un'impresa impossibile. Adam era il terzo elemento del trio. Ethan, Amber e Adam condividevano un'amicizia speciale, unica ed erano praticamente inseparabili fino a quando le bugie e le incomprensioni li hanno divisi per sempre. Ethan e Amber hanno escluso dalla loro vita Adam e ora lui vuole fargliela pagare. Vuole riconquistare Amber, l'unica ragazza di cui è sempre stato innamorato, l'unica per lui, e per farlo vuole strapparla in modo brutale dalle braccia del suo ex migliore amico e vendicarsi per il male che gli è stato fatto.

mercoledì 4 ottobre 2017

W...w...w... Wednesdays #32

Buongiorno belle della casa. Come state? Stavo leggendo qualche notizia sul meteo e ho appena scoperto che nel fine settimana le temperature precipitano all'improvviso ed è prevista pioggia. Bah. Sono due settimane che nella mia zona indicano pioggia e poi c'è un sole bollente manco fossimo a luglio. L'importante è che l'influenza è quasi completamente sparita, a parte un pò di voce nasale e le orecchie otturate, ma dopo due settimane mi sento finalmente meglio (le ultime parole famose).
Visto che probabilmente non vi importa nulla del mio stato di salute (brutte ingrate) oggi vi annuncio che è il mio 35° compleanno! Tanti auguri a me! Sono vecchia. Mi sento vecchia. La cosa buffa è che continuo a sostenere di avere venticinque anni e nessuno mi crede, vi rendete conto? Se vi state chiedendo se festeggio questa sera la mia risposta è negativa. Io non festeggio mai il mio compleanno. Odio le feste e odio stare al centro dell'attenzione Non ho festeggiato nemmeno il mio giorno di laurea! Immaginetemi con la faccia di Regan (la bambina de L'esorcista) appostata in un angoletto a ridere e con i pugni davanti al viso, manco fossi una psicopatica, ogni volta che mi dicono: che facciamo al tuo compleanno? Mi verrebbe da dare una risposta con i fiocchi, ecco. 
Bando alle ciance, oggi torna una delle rubriche che ci piace tanto, la Www Wednesdays per scoprire insieme quali sono le letture del presente, del passato e del futuro. Pronte? Mi aspetto una degna partecipazione!

Le regole sono:
1) What are you currently reading? ------> Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? ------> Cos'hai appena finito di leggere?
3) What do you think you'll read next? ------> Cosa pensi leggerai in seguito?

uppixuppixuppixuppixuppix
COSA STAI LEGGENDO?
Sto leggendo Baciami ancora una volta di Whitney G e oh santo cielo questo libro è assolutamente da sballo! Voi non avete la più pallida idea di cosa sia Jack Weston! Bambine mie, da perdere la testa. Uno di quei protagonisti maschili dal linguaggio osceno pur mantenendo una certa classe. Biondo, bello come il sole e prestante. Perfetto se cercate un romanzo con del dirty talking (Rosa questo va bene per la Challenge, assolutamente!).