mercoledì 9 maggio 2018

RECENSIONE: "La poesia dell'anima" di Patrisha Mar

Buongiorno care lettrici come state? Io bene non mi lamento. Qui da me il tempo è abbastanza indeciso, non sa se fare estate definitivamente (no no no) o se regalarci ancora un po' di primavera (si si si). Io opterei per la primavera almeno le temperature non sono eccessivamente elevate, e per chi non sopporta il caldo è la stagione ideale (io faccio parte di quelli che il caldo lo odiano). Mi si sa che il tempo fa come gli pare, qui si usa dire " el tempo l'è restà da maridar per no farse comandar" (il tempo è rimasto da sposare per non farsi comandare). 
E dalle vostre parti com'è la situazione? Ci sono detti particolari? Bene passiamo a cose più liete, il libro di oggi è "La poesia dell'anima" di Patrisha Mar.

Titolo: La poesia dell'anima Serie: autoconclusivo
Autore: Patrisha Mar
Genere: Contemporary Romance
Editore: Newton Compton
Pagine: 240
Prezzo cartaceo: € 9,90 Ebook: € 1,99

Giulio Dante è un giovane meccanico che vive ad Ancona, ha una passione segreta per la poesia e fa da padre al fratello Tommaso, che ha la sindrome di Down. Nella sua vita non c’è posto per l’amore, ma solo per avventure mordi e fuggi. Solo che Giulio non ha fatto i conti con il destino: sarà proprio una delle sue “avventure”, infatti, la prorompente Dafne, a presentargli Anna Prete, futura impiegata dell’officina. Chissà se il loro rapporto resterà puramente professionale…
Una storia d’amore delicata e romantica, in cui i protagonisti sono alla ricerca di se stessi e del proprio posto nel mondo. Sentimenti, voglia di riscatto, rimpianti, equivoci, paura, amicizia e amore: gli ingredienti perfetti per un romanzo che punta dritto al cuore.

RECENSIONE
Ci sono storie che ti entrano dentro come treni in corsa, che ti scatenano emozioni violente, e poi ci sono quelle che invece lo fanno in punta di piedi e ti accarezzano delicatamente l'anima. A volte non servono storie complicate, o che trattano argomenti forti, ma bastano quelle semplici, che narrano episodi di vita quotidiana. Storie dove i protagonisti non sono un miliardario con un passato oscuro da redimere e la donna che gli farà vedere la luce. A volte per emozionarti bastano un semplice meccanico con un'anima da poeta, ed una ragazza semplice con i piedi per terra. Una storia come quella di Anna Giulio e suo fratello Tommaso.

Giulio è un giovane meccanico che vive ad Ancona, un ragazzo come tanti ma con una passione segreta per la poesia. Dopo la morte dei genitori si ritrova a fare da padre al fratello Tommaso affetto dalla sindrome di Down. E' convinto che nella sua vita non ci sia posto per l'amore ma solo per avventure mordi e fuggi. E proprio una delle sue avventure, Dafne, gli presenterà Anna che diverrà una sua impiegata all'officina. 
Anna è una ragazza timida e semplice che all'inizio fatica a rapportarsi con Giulio, ma piano piano conoscendosi i due scoprono di non essere poi così diversi nelle cose che contano. La frequentazione di Giulio con la sua amica mette in difficoltà Anna, che si trova divisa tra l'attrazione crescente verso di lui e la lealtà nei confronti di Dafne, sua migliore amica. L'evoluzione del rapporto tra i due alterna fasi altalenanti e sfocia prima in una timida amicizia e poi in amore.

lunedì 30 aprile 2018

Questa settimana in libreria e sugli store online dal 30 aprile al 6 maggio!

Buon lunedì carissime, come state? Pare che dobbiamo prepararci ad una settimana di piogge e basse temperature, che bellezza! Voi non potete capire cosa significhi per la mia allergia, tra l'altro sto utilizzando uno spray nasale che mi sta aiutando moltissimo. Speriamo che maggio sia piovoso e freddoloso come giugno. Persone che amano il caldo asfissiante state lontano da me!
Dunque, anche questa settimana arriva una super carrellata di anteprime e, visto che Libri D'incanto non è solo un blog che parla di romance, ci ho aggiunto anche un thriller per tutti gli amanti del brivido. 
Io sto aspettando diverse uscite come Trinity, Body, Uno sconosciuto accanto a me, che la Barbagallo aveva pubblicato in self lo scorso anno con il titolo di Oscuro, ma anche For the love of the English che ha una trama davvero carinissima e Siamo nuvole nel vento di Arianna De Luna di cui avevo già letto e amato la trilogia Tornerò da te. E per finire voglio consigliarvi un romanzo che io ho adorato tantissimo e premiato come tra i best books 2015. Sto parlando di Prima che arrivassi tu di Tania Paxia, romanzo che l'autrice aveva pubblicato in self proprio quell'anno. Se volete leggere la mia recensione allora cliccate qui. Eh, Tania, io sto ancora aspettando il secondo romanzo!! Nel frattempo vi auguro buone letture!
IN EBOOK
Titolo: Prima che arrivassi tu Serie: autoconclusivo
Autore: Tania Paxia
Genere: New Adult
Editore: Newton Compton
Pagine: 384
Prezzo: € 1,99
Data di uscita: 30 aprile 2018

Allegra Thomas ha ventuno anni, vive a Pisa e ha cambiato tre facoltà diverse in tre anni. È avvilita e senza una prospettiva per il futuro, soprattutto dopo la brusca lite con il padre che la vorrebbe laureata in architettura come lui. Ma Ally ha un sogno: scrivere e tradurre libri. Le cose si complicano dopo la sua partenza per una vacanza di tre mesi a Brooklyn, dalla famiglia paterna. All’inizio è logorata dai sensi di colpa e perseguitata dagli incubi, ma le basta uno scontro accidentale con un ragazzo, Evan James, sul marciapiede di fronte al ristorante di suo zio, per cambiare tutto, arricchire le sue giornate e permetterle di passare qualche ora di spensieratezza… Evan, dal canto suo, ha in mente soltanto una donna, Madison, la sua ex fidanzata, e Ally decide quindi di aiutarlo nell’impresa di riconquistarla. Tra equivoci, shopping, bagni in piscina, chiacchiere al buio e baci rubati, Ally cercherà di fare chiarezza su ciò che vuole davvero.
Titolo: New Earth Serie: Stardust #3
Autore: Monica Lombardi
Genere: Fantasy - Fantascienza
Editore: Emma Books
Pagine: /
Prezzo: € 4,99
Data di uscita: 30 aprile 2018

In un futuro dove l’umanità è divisa in due razze, la cui convivenza pacifica sembra un miraggio in cui pochi credono, il gruppo di ribelli noto come New Earth lotta per salvare un mondo malato, spaccato in due. Nella convinzione che il genere umano possa sopravvivere solo se le sue due metà saranno riunite. 
Nathan Roscoe non lotta solo per questo, ma anche per salvare suo figlio e per il diritto della sua famiglia di esistere.
Viktor Zahn, il nemico di sempre, lotta invece per la droga più antica: il potere. Per averlo deve distruggere anche chi si è rifugiato nel passato per trovare nuovi alleati.
Vecchia Era e Nuova Era, due tempi che corrono su binari paralleli uniti dai Portali, luoghi antichi che l’umanità del futuro ha imparato a utilizzare.
Lo Stardust è un ponte tra presente e futuro. Può allontanare, può temporaneamente dividere, ma non può distruggere i legami che uniscono due famiglie destinate a cambiare, un’altra volta, il destino dell’umanità. Non può separare chi si è scelto per un amore che rifiuta ogni ostacolo, che non conosce divisioni di razza o di tempo.

Il terzo romanzo di una serie imperdibile che vi trasporterà in un mondo nuovo eppure sempre uguale, che vi farà viaggiare nel tempo sulla scia dello Stardust, la polvere di stelle, a fianco di uomini e donne che non si danno per vinti, determinati a lottare oggi per vincere domani.

venerdì 27 aprile 2018

RECENSIONE: "Nella tana del leone" di Linda Kent

Ciao a tutte! Sono Elisabetta, ma nel blog di Anna ho sempre commentato come Dyane. Sono diversi anni che io e Anna ci conosciamo. Mi ricordo che il primo commento che feci su Libri D'Incanto fu per polemizzare sul fatto che la Newton non si decideva a pubblicare un libro di Jessica Sorensen. Anna fu velocissima a rispondermi e da quel botta e risposta nacque questa bella amicizia. In questi giorni, tra le nostre chiacchere, è nata l'idea di una mia partecipazione alla vita del blog. Idea che da un lato mi elettrizza, mentre dall'altro mi preoccupa un po’, perché mi ritengo una schiappa nelle recensioni. Diciamo che sono più pensieri miei messi giù. Farò comunque del mio meglio e sono davvero, davvero felice di questa collaborazione. Amo in particolar modo gli storici e i fantasy e, anche se è difficile indicare un scrittore/scrittrice preferita, credo di poter dire che la Armentrout sia la mia autrice preferita in assoluto (Roth tutta la vita!). Detto questo, vi lascio con la mia recensione di Nella Tana del Leone di Linda Kent. Non lanciatemi pomodori, o per lo meno non troppi. Di questi tempi sarebbe un peccato sprecarli ;-)

Titolo: Nella tana del leone Serie: Evershine #2
Autore: Linda Kent
Genere: Historical Romance
Editore: Self-publishing
Pagine: 305
Prezzo cartaceo: € 8,90 Ebook: € 2,99 

Richard D’Arcy è chiamato il Leone Bianco per il coraggio e la lealtà alla Rosa di York. Gravemente ferito in battaglia e oppresso da un terribile rimorso, rinuncia a sposare Eleanor Lyon nonostante la promessa di matrimonio pronunciata quattro anni prima. Lei però, non è disposta ad accettare il suo rifiuto e, sotto false spoglie, si reca al castello di Evershine, per comprenderne il motivo. L’attrazione improvvisa che provano l’uno per l’altra è tanto potente quanto combattuta, ma quando Richard scopre l’identità di quella strana novizia, è troppo tardi per tirarsi indietro. E non c’è alcuna ragione per la quale un’unione consumata all’insegna della passione e dell’amore, non debba rivelarsi felice. Proprio nessuna. Purché Eleanor non scopra mai il suo segreto…

RECENSIONE
Nella Tana del Leone è il secondo capitolo, dopo Biancospino, della saga creata da Linda Kent ambientata in Inghilterra durante il travagliato periodo storico comunemente noto come "La Guerra delle due Rose", che vide contrapposte le casate di Lancaster e York per la conquista del trono.

Autoconclusivo come il precedente, in questa nuova avventura abbiamo come protagonista Richard D'Arcy, signore del castello di Evershine e cugino di Ralph Vernon, conosciuto nel precedente volume, e Eleonor Lyon, a cui è legato da una promessa di matrimonio. Promessa che viene infranta da parte di Richard, a causa di una ferita in battaglia e di un senso di colpa che macera dentro di lui e che non è disposto a rivelare. Dopo quattro anni di attesa, Eleonor, incredula di essere stata liquidata con una lettera che non forniva nessuna spiegazione, decide, insieme alla fidata e abile Ailith, di recarsi a Evershine sotto mentite spoglie per studiare Richard e capire il motivo della sua inspiegabile decisione. Ma il travestimento viene presto smascherato e la vita di entrambi subirà una brusca svolta

giovedì 26 aprile 2018

RECENSIONE: "Il coraggio di perdonare" di Asia Da Costa

Buongiorno carissime. Pare che il caldo abbia le ore contate. Lo spero vivamente altrimenti arriviamo a giugno belli che arrostiti come lo scorso anno. Non datemi più i 42 gradi vi prego! Dunque, dopo un paio di mesi riprendo anch'io a scrivere recensioni e oggi vi parlo di un romanzo che ho letto settimane fa e che ho acquistato gratuitamente grazie all'autrice che lo ha reso disponibile per un breve periodo. Sto parlando de Il coraggio di perdonare di Asia Da Costa, autrice che ho scoperto da poco tempo e che ci racconta di una storia d'amore tormentata, sofferta fino alla fine e piena di alti e bassi. Cliffhanger assicurato. Venite a conoscere la storia di Greta e Owen e del loro amore travagliato. 

Titolo: Il coraggio di perdonare Serie: Il coraggio di perdonare #1
Autore: Asia Da Costa
Genere: Contemporary Romance
Categoria: seconde possibilità - segreti - sofferenza - emozionante - finale aperto
Editore: Self-publishing
Pagine: 322
Prezzo ebook: € 0,99

Ogni scelta detta una conseguenza. A volte, siamo costretti ad assecondare una sorte ingiusta che tira le redini di un amore sofferto e dimenticato. Grace Davis nasconde nei meandri dei suoi ricordi, l’immagine dell’uomo che l’ha abbandonata dieci anni prima. Oggi è una donna che ha costruito intorno al suo dolore, il giusto equilibrio per portare avanti un’esistenza caratterizzata da delusioni e perdite. Oggi è Megan, madre single e all’apparenza forte e determinata. Una roccia che non permette al passato di intralciare la tranquillità emotiva che ha faticosamente raggiunto. Che cosa succederebbe, però, se quell’abisso di ricordi risalisse a galla? E tutto ciò da cui è fuggita, si ripresentasse prepotentemente nella sua vita per sconvolgere tutti i suoi schemi? Ritornare indietro comporta una salita ripida e tortuosa, la meta è lontana e inarrivabile. Quanto alto può essere il prezzo da pagare, per proteggere sé stessi dalla devastazione? Owen Riley, ex Marines, porta il peso di un grosso rimpianto. Si è arreso al dolore che lo ha colpito quando ancora ogni parte di sé, mostrava i segni di un amore sopravvissuto ad un’atroce verità. E se tu tutto quello che si conosce è solo la superficie di un momento significativo della tua vita, mentre nelle profondità vive un dolore mai assopito? Saremo abbastanza coraggiosi da rischiare di intagliare un cuore ferito?

RECENSIONE
Sono sempre alla ricerca di romanzi Made in Italy perché, negli ultimi anni, ho scoperto delle autrici valide e in gamba, nulla da invidiare alle loro colleghe americane. Attraverso un'app del cellulare (Kindle gratis) ho scoperto questo libro che mi era sfuggito dalle continue ricerche che ogni giorno faccio su Amazon. Sono ossessionata in un modo che non potete capire. Io e Amazon andiamo d'amore e d'accordo anche se ogni tanto mi fa arrabbiare. Detto questo, Asia Da Costa è stata una bella e nuova scoperta. Il suo romanzo è emozionante eppure contiene diversi "ma" che un pò mi hanno fatto storcere il naso

Grace/Megan è un'editor. Lavora alla Moore Editor e i romanzi sono la sua grande passione. Lavorare per questa casa editrice ha contribuito al lancio del suo blog, il Wine and Books, uno dei più seguiti. Gran parte del merito è dovuto a un team di donne strampalate che sono le sue colleghe nonché migliori amiche, tra cui un'autrice di romanzi famosissima in tutto il paese e una delle agenti letterarie più importanti di San Diego. Ma la vita di Grace non è tutta rose e fiori. La sua infanzia è stata difficile, una continua lotta contro il male che l'ha logorata da dentro. Grace è introversa, diffidente, ha smesso di fidarsi di qualcuno molti anni prima, la sua unica gioia è Ashley, sua figlia di nove anni. Owen è l'uomo che ha distrutto il suo cuore tanti anni prima, lasciandola sola. Ora è tornato ed è intenzionato a riconquistarla. 

martedì 24 aprile 2018

RECENSIONE: "Georgiana" di Deborah Begali

Hello Readers, come state? E’ ufficialmente arrivata l’estate anche se con qualche mese di anticipo. Siete contente? Io no per nulla, non sopporto il caldo. E con quello arrivano anche i pollini, quei piccoli ninja invisibili che si infilano nelle mie vie respiratorie e mi fanno starnutire a ripetizione stile mitragliatrice, e riducono il mio povero naso ad un rubinetto rotto. No non ce la posso fare…me misera me tapina… Vabbè per fortuna ci sono i libri che alleviano le sofferenze di una povera mortale. Oggi facciamo un giretto sulla macchina del tempo, pronte? Partenza …. Via….ed eccoci arrivate nel 1800, il libro è “Giorgiana” di Deborah Begali.

Titolo: Georgiana Serie: autoconclusivo
Autore: Deborah Begali
Genere: Historical Romance
Editore: Leggereditore
Pagine: 272
Prezzo cartaceo: € 12,90 Ebook: € 4,99

Inghilterra, 1815. Georgiana Eagle è una donna intelligente e arguta che non ha ancora trovato l’amore della sua vita e che, sotto lo pseudonimo C.C. Eliot, si diletta a scrivere articoli pungenti contro le svenevoli convenzioni della nobiltà per il Wollenbridge Journal. Lucas Benedict è un capitano della marina di Sua maestà, appena rientrato in patria dopo aver combattuto le guerre napoleoniche. Affascinante e sicuro di sé, unico futuro erede del patrimonio della sua facoltosa famiglia, è stato cresciuto da una madre ipocondriaca e dalla dispotica zia Lady Asheby, che vuole a tutti i costi vederlo prendere moglie. Il primo incontro tra i due giovani non sembra far sperare per il meglio: entrambi, troppo orgogliosi, presuntuosi e fuori dagli schemi, amano vivere secondo le proprie regole e negano ogni sentimento. Ben presto, però, un’irrinunciabile proposta di matrimonio e l’avvento della stagione a Londra, stravolgeranno le loro esistenze…

RECENSIONE
Si sa che nell'ottocento la vita, specie per la nobiltà, girava tutta attorno alle apparenze. Gli scandali potevano decretare la morte sociale del soggetto coinvolto e della sua famiglia. Ed è in questo contesto che si muove la nostra protagonista, Giorgiana. Lei è figlia di un appartenente alla piccola nobiltà, coinvolto in uno scandalo e suicidatosi in seguito a questo. A causa della morte del padre si trova costretta, assieme alla madre, a lasciare la sua casa e ad andare a vivere in un piccolo e malridotto cottage, mentre la sorella, nonostante quanto successo, riesce a convolare a nozze con un signorotto di campagna.

Giorgiana Eagle è una donna intelligente e sicura di sé, dotata di un'ironia pungente, non ha ancora trovato l'amore ma non se ne cruccia più di tanto (almeno non ufficialmente). Per racimolare qualcosa si diletta scrivere articoli (pettegolezzi), sulla nobiltà per il Wollenbridge journal sotto lo pseudonimo di C.C. Eliot. 
Lucas Benedict, invece, proviene da tutt'altro ambiente, è un capitano della marina di Sua maestà (ufficiale ma non gentiluomo). E' appena rientrato in patria dopo aver combattuto nelle guerre napoleoniche. E' un uomo molto affascinante (e conscio di esserlo), figlio unico, cresciuto da una madre ipocondriaca e dalla zia, donna impicciona e molto snob. Lucas è l'erede del patrimonio della sua facoltosa famiglia e, pertanto, continuamente sottoposto a pressione dalla zia perché si sposi con una donna del suo rango.

lunedì 23 aprile 2018

Questa settimana in libreria e sugli store online dal 23 al 29 aprile!

Ben ritrovate amiche carissime. Come state? Qui fa un caldo pazzesco e comincio a mal sopportare queste temperature così elevate. Voi lo sapete, ma io e il caldo non siamo mai andati d'accordo, ci detestiamo a vicenda. L'unica cosa che mi rincuora sono le uscite che approdano in libreria, e non, in queste settimane e nei prossimi mesi ne vedremo delle belle. 
Ultimamente sono in vena di dark romance, cosa che non mi capitava da diversi mesi, quando il dark lo evitavo come la peste, io che l'ho sempre apprezzato. Ho bisogno di roba tosta ed emotivamente pesante, qualcosa che mi faccia urlare di rabbia e nervoso, ma voi lo sapete che non sono normale, no? Per questo ho puntato due uscite in particolare che devo assolutamente rimediare. Il primo è Nemesi, La strada oltre il buio secondo e conclusivo capitolo della serie Claustrofobia di Zoe Blac Questa duologia è eroticamente tosta, lettore avvisato mezzo salvato.
Il secondo romanzo dark è Bandit, primo volume di un'altra duologia dal titolo, in italiano, Il duetto rubato. Avete visto che cover strepitosa ci regala la Always Publishing? Decisamente meglio dell'originale. Altra uscita da non perdere, e che non c'entra nulla con i dark appena citati, è Il nomade terzo volume della serie The Traveling di Jane Harvey-Berrick, serie che io adoro particolarmente. Spulciando nel blog troverete le recensioni dei primi due volumi. Per adesso vi auguro buone letture e buoni acquisti!
IN EBOOK
Titolo: Nemesi. La strada oltre il buio Serie: Claustrofobia #2
Autore: Zoe Blac
Genere: Dark romance
Editore: Self-publishing
Pagine: 450
Prezzo: € 2,99
Data di uscita: 25 aprile 2018

Il risveglio non sarà come lo avevano immaginato Elettra e Lucas, il destino si abbatterà su di loro proprio quando entrambi avevano deposto le armi. 
Cosa accade ad un uomo quando gli viene sottratto tutto? L'amore, la propria vita, il proprio lavoro. Lucas non ha più nulla, non gli rimane, quindi, che cedere al tormento e ad una rabbia cieca e distruttrice: la sua luce si è spenta con la scomparsa della donna alla quale aveva donato ogni cosa. 
Elettra ha fatto la sua scelta, ha deciso lei per entrambi, nella convinzione che solo in questo modo sia possibile liberare l'uomo che ama dalla maledizione che la perseguita sin dalla nascita. 
Il dolore getterà la donna nel buco nero dal quale era uscita, quel luogo oscuro e asfissiante che è dentro di lei. 
Le anime mutilate dei due giovani si divideranno a Roma, per ritrovarsi in una notte di luna piena nel misterioso e selvaggio sfondo della Savana, dove tutto è possibile, ma niente è come appare.
Il Congo e i suoi scenari faranno da sfondo in questo capitolo conclusivo, nel quale nuove figure si intrecceranno alle sorti dei due protagonisti. Quello che Elettra e Lucas scopriranno insieme non è solo il loro destino, ma la strada che li condurrà in una nuova, affascinante avventura dai contorni sorprendenti.
Titolo: Mai come te Serie: The Heartbeats #1
Autore: Adelia Marino
Genere: New Adult
Editore: Newton Compton
Pagine: 192
Prezzo: € 1,99
Data di uscita: 28 aprile 2018 

Dakota Turner ha un piano preciso: finire il college, non deludere suo padre, evitare ogni tipo di guai. La sua migliore amica, però non la vede così e la trascina a una gara clandestina nel bel mezzo della notte, durante la quale Dakota nota un’auto scura, lucida, perfetta. Il contrario del suo proprietario. Blake Scott è un’anima nera. È stato costretto a crescere in fretta e si è sempre preso cura del suo gemello. Autoritario, dalla battuta facile e con un vocabolario colorito, ama tutto ciò che è pericoloso. Si accorge subito della ragazza abbronzata e completamente fuori posto che si aggira vicino alla sua macchina. Con quei bellissimi occhi, le onde bionde e l’atteggiamento da educanda, sembra una principessa. E una principessa non starebbe mai con un soldato, non sfiderebbe il destino per uno che distrugge tutto ciò che bello. E lei lo è.
Dakota e Blake sono il giorno e la notte. Infastidirla diventa lo scopo principale delle giornate di Blake. Vederla arrabbiata per lui è… eccitante. Non importa quanto si detestino, il desiderio che provano l’una per l’altro è irresistibile.

mercoledì 18 aprile 2018

RECENSIONE: "Mai più innamorata" di Cecile Bertod

Buongiorno care lettrici, come state? Passata bene la Pasqua? Forza confessate…fatemi rosicare dall’invidia, quante uova avete mangiato?? Io nemmeno uno, però quest’anno a differenza degli ultimi "lustri” ho ricevuto un uovo anche io!! Era da un sacco di tempo che nessuno me ne regalava, e tutti si nascondevano dietro la scusa “eh ma oramai sei grande”. No ma dico io, si può mai essere grandi per la cioccolata?? Non mi pare di aver letto sulle confezioni “consumare entro i 10 anni di età”, voi che ne dite?? Bene passiamo alla lettura di oggi, “Mai più innamorata” della Bertod.

Titolo: Mai più innamorata Serie: auconclusivo
Autore: Cecile Bertod
Genere: Chick-lit
Editore: Newton Compton
Pagine: 352
Prezzo cartaceo: € 10,00 ebook: € 6,99

Daphne è una famosissima autrice di romanzi erotici e per il suo ultimo libro ha appena firmato un contratto con un anticipo da capogiro. Però, dopo aver incassato l’assegno, la sua ispirazione si è come bloccata. Non risponde alle numerose email del suo editore e si barrica dentro casa, fino a quando non decide di ascoltare il consiglio del suo commercialista, che le propone di tornare nel paesino in cui è nata e trascorrere lì qualche giorno in totale relax. Sperando di trovare la giusta concentrazione, Daphne va quindi a Banff, ma le cose non migliorano affatto. Tutt’altro. A renderle la vita impossibile ci pensa Edward, un architetto che ha un conto in sospeso con lei, perché uno dei suoi libri gli ha causato non pochi problemi… Eppure, anche se è difficile da ammettere, Daphne si rende ben presto conto che riesce a scrivere solo quando vede Ed. E lei non intende in alcun modo rinunciare alla possibilità di terminare il suo romanzo…

RECENSIONE
Nella vita di tutti giorni succede abbastanza spesso di soffrire di mancanza di ispirazione a vari livelli, ad esempio cosa preparare per pranzo, oppure quando si deve fare un lavoro particolare (qualcosa che non piace), o magari nel caso delle blogger come scrivere una recensione. Ma quando la mancanza di ispirazione colpisce uno scrittore od una scrittrice può portare ad una serie di situazioni serie oppure molto divertenti. Ed è in questa seconda situazione che la Bertod ambienta il suo ultimo libro.

Daphne Hayes è una scrittrice di libri erotici di successo, ha appena firmato un contratto milionario per il suo prossimo romanzo. Purtroppo, incassato l'assegno per l'anticipo, di punto in bianco, la sua ispirazione fa le valige e scompare. Dopo essersi chiusa in casa, cercando di risolvere il problema e, dopo vari solleciti da parte della sua casa editrice rimasti senza riscontro, la nostra protagonista, ascoltando un consiglio del suo commercialista, decide di tornare a Banff, sua cittadina natale, sperando che il cambio di ambiente le giovi. Ed effettivamente la mossa si rivela azzeccata, ma scoprirà che la sua ispirazione è strettamente legata alla frequentazione di Edward, un architetto che con lei, anzi con il suo alter ego da scrittrice, ha un conto in sospeso. Proprio a causa di un libro della nostra protagonista lui viene scaricato dalla fidanzata. Convinto che sia solo colpa di Daphne se si trova in questa situazione, la ricatta per farsi aiutare a riconquistare la ex, coinvolgendola in una serie di situazioni esilaranti fino al lieto fine.

lunedì 16 aprile 2018

A CUORE APERTO: Libri D'incanto riapre i battenti + Questa settimana in libreria e sugli store online

Bentornate carissime. E' da qualche settimana che non ci sentiamo e me ne scuso profondamente, purtroppo ci sono state delle "complicazioni" che mi hanno tenuto lontano da voi, ma adesso eccomi tornata. 
Prima però ho bisogno di parlare con voi a cuore aperto. Negli ultimi mesi, anzi, nell'ultimo anno e mezzo ho rallentato con le attività del blog e con le letture che per anni e anni sono state la mia fonte di sostentamento. Non voglio dirvi tutte le cause che mi hanno portato a questo ma delle volte il mio tasso di stress è così elevato che non riesco più a gestire nulla. Ci sono dei giorni che non sto bene né fisicamente né psicologicamente perché ho così tanti problemi che delle volte si accumulano e mi trascinano a fondo. Io cerco di resistere ma la stanchezza mentale prende il sopravvento e così il fisico cede. Anche la memoria non funziona più. Beh, quella non ha mai funzionato dalla nascita, eppure mi preoccupo quando non ricordo se ho risposto a una domanda che mi hanno posto cinque minuti prima. Capito quanto sono stressata?!
Da tempo sto pensando di chiudere definitivamente il blog ma farlo vorrebbe dire staccarmi un arto dal corpo. Non voglio. Non posso abbandonare Libri D'incanto. Il 6 maggio compirà cinque anni e non posso fargli questo dopo tutte le fatiche e le cose belle che in tutti questi anni ho vissuto come lettrice e come blogger. 
Per questo sono arrivata ad un'altra e più felice conclusione: quella di farmi aiutare da altre persone, ed ecco spiegato l'arrivo di Morgana. Morgana è la mia salvezza, la luce in mezzo all'oscurità (😝) e presto ce ne sarà anche un'altra che non vedo l'ora di presentarvi anche se, alcune di voi, la conoscono già. 
Libri D'incanto riparte. A piccoli singhiozzi ma riparte. Spero di farcela, spero di non farmi trascinare di nuovo dalla marea e spero che tutte voi mi siate di aiuto parlandomi di voi e delle vostre letture. Che ne dite, ce la facciamo?
Bene, adesso è giunto davvero il momento di scoprire insieme quali sono le uscite della settimana, una bella carrellata di anteprime in arrivo. Ahimè, ho mesi di intere letture da recuperare
IN EBOOK
Titolo: Fama e fortuna Serie: An All Cocks Story #2
Autore: T.M. Smith
Genere: Qlgbt contemporaneo
Editore: Quixote Edizioni
Pagine: 184
Prezzo: € 3,99
Data di uscita: 16 aprile 2018

Victor Dimir è figlio di immigrati rumeni, che gli hanno insegnato il valore delle tradizioni e, al tempo stesso, gli hanno mostrato come diventare un accorto uomo d’affari. Ma sono state le attenzioni rivoltegli da un compagno di scuola a far conoscere a Victor la propria sessualità. Quando ha deciso di fare coming out con i suoi genitori, sapeva che non sarebbe stato facile, ma non si aspettava certo che l’avrebbero addirittura disconosciuto.
Andrew Jones è cresciuto con una madre single e con la nonna, che gli hanno insegnato a vivere nonostante un padre assente, il cui unico merito è quello di avergli regalato una videocamera per il suo compleanno. Quando Andrew parte per il college con una borsa di studio, finisce per innamorarsi del proprio compagno di stanza rumeno.
I due diventano inseparabili e cominciano un’attività insieme: un sito internet dedicato al porno gay, dove la gente sarebbe andata a guardare del porno romantico, invece del solito schifo. Dopo dieci anni insieme, Andrew e Victor sono ancora perfettamente felici, inconsapevoli però che manchi loro qualcosa, fino a quando non incontrarono un giovane uomo spezzato, in cerca di una famiglia.
Matthew Carlson non ha un tetto sulla testa, non ha un lavoro ed è un uomo distrutto. A sedici anni è scappato di casa, costringendosi a fare un sacco di cose diverse, pur di sopravvivere. Così, quando trova un volantino di All Cocks, decide di scoprire dove lo porterà. Cos'ha da perdere, dopotutto? Matthew ha delle cicatrici profonde, non visibili alla maggior parte delle persone, ma quando entra in All Cocks, sia Victor che Andrew riescono a vedere il buio nei suoi occhi. Possono anche vedere lui.
È possibile per tre uomini, che prima non sapevano quanto avessero bisogno l’uno dell’altro, superare il pregiudizio della società e trovare la loro felicità insieme?
Titolo: Widdershins Serie: Whyborne & Griffin #1
Autore: Jordan L. Hawk
Genere: Fantasy, Storico
Editore: Triskell Edizioni
Pagine: 272
Prezzo: € 5,99
Data di uscita: 17 aprile 2018

Uno studioso solitario. Un detective privato. E un libro d’incantesimi che potrebbe distruggere il mondo intero.
L’amore è pericoloso. Fin dalla tragica morte dell’adorato amico, Percival Endicott Whyborne ha spietatamente soppresso qualunque sentimento per altri uomini. Preferisce trascorrere le sue giornate a studiare lingue morte nel museo dove lavora. Così, quando l’affascinante ex-Pinkerton Griffin Flaherty lo contatta per tradurre un libro misterioso, Whyborne vuole solo finire il lavoro e sbarazzarsi del detective il più in fretta possibile.
Griffin ha lasciato la Pinkerton dopo la morte del suo partner. Si è messo in proprio, e ora deve investigare sull'assassinio di un giovane benestante. Unico indizio: un libro in codice un tempo appartenuto alla vittima.
Il progredire delle indagini fa avvicinare i due uomini, e il fascino dissoluto di Griffin rischia di far crollare il ferreo autocontrollo di Whyborne. Ma quando la coppia scopre le prove dell’esistenza di un potente culto determinato a dominare il mondo, Whyborne è costretto a scegliere: rimanere da solo e al sicuro, oppure rischiare tutto per l’uomo che ama.